5 giorni in Algarve

Descrizione itinerario

Giorno 1: cominciamo i nostri 5 giorni di relax in Algarve arrivando a Faro con il volo dall’Italia nel primo pomeriggio, prelievo dell’auto a noleggio e check-in in B&B. Passeggiata nel centro storico di Faro. I punti di maggior interesse sono la cattedrale medievale e il molo da cui si può ammirare un tramonto indimenticabile. Cena e rientro in alloggio.

Giorno 2: mattinata dedicata ad una delle spiagge più belle dell’ Algarve: Praia da Falesia con le sue alte scogliere infuocate, la sabbia granulosa color oro e un mare cristallino. Nel pomeriggio abbiamo visitato il Parque Natural da Ria Formosa, una zona paludosa dove sono presenti anche delle saline e una bella spiaggia e dove siamo rimasti fino a poco prima del tramonto quando un traghetto ci ha riportati a Faro. Cena in centro e rientro in alloggio.

Giorno 3: check-out e giornata dedicata al trekking. Ci spostiamo a Praia da Marinha e da qui iniziamo a percorrere il suggestivo Percorso delle Valli Sospese che si estende fino a Praia do Vale Centeanes. 5,7 km di pura meraviglia camminando sull’alta scogliera tra panoramiche pazzesche sull’oceano e sulle grotte sottostanti. Ad un terzo del percorso ci fermiamo a Benagil dove partecipiamo ad un’uscita in barca a motore, della durata di 70 minuti, per vedere le grotte lungo la costa (è compresa anche una sosta di 10 minuti all’interno della famosa Benagil Cave). Poi riprendiamo il trekking fino a Praia do Vales Centeanes e da qui prendiamo un autobus che ci riporta a Praia da Marinha. Prendiamo l’auto e ci trasferiamo a Lagos dove dormiamo per due notti.

Giorno 4: sveglia presto, poco prima dell’alba, per andare alla Ponta da Piedade e goderci lo spettacolo del sole che sorge. Il resto della mattinata la passiamo in relax a Praia do Camilo, una delle più belle del Portogallo tra sabbia dorata e un mare calmo e cristallino. Nel pomeriggio ci spostiamo a Sagres (circa 40 minuti di auto) dove visitiamo la Fortezza prima di spostarci all’iconico Cabo de Sao Vicente, luogo ideale per ammirare il tramonto sull’oceano Atlantico.

Giorno 5: check-out, oggi si rientra in Italia. Il volo è nel pomeriggio così la mattina la passiamo tranquilli in spiaggia e scegliamo Praia Rocha, anche questa considerata una delle più belle dell’ Algarve. Nel primo pomeriggio raggiungiamo l’aeroporto di Faro, consegniamo l’auto e aspettiamo il volo che ci riporta in serata in Italia.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Per l’uscita in barca a Benagil ho prenotato in loco a Taruga Benagil Tour, costo € 32,50 a testa.
Per il trekking sconsiglio di intraprenderlo nei mesi più caldi o eventualmente preferire le prime ore del mattino. Indispensabile avere calzature da trekking e avere con sé almeno 2 litri di acqua perché non ci sono fontanelle lungo il percorso.

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

Seixal

Isola di Madeira

Madeira, una perla nell’ Atlantico. Un’isola tutta da scoprire, ideale per chi ama destinazioni ancora non troppo di massa.

Leggi Tutto »
vino Porto

Weekend a Porto

Visitare Porto in un wekeend è riscoprire il fascino della bellezza decadente. È lasciarsi affascinare dalle piccole cose, come l’azulejo e un buon calice di vino Porto.

Leggi Tutto »

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?