Capodanno a New York e Bahamas

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email

Descrizione itinerario

1° giorno: volo diretto Alitalia Roma-Boston.

2° giorno: visita di Boston con pranzo al Quincy Market.

3° giorno: noleggio auto a Boston e partenza in direzione New York. Sosta al Woodbury Premium Outlet e in serata arrivo a Brooklyn con soggiorno in appartamento.

4° giorno: passeggiata in zona Wall Street e arrivo a Liberty Island con battello da Lower Manhattan. Visita della Statua della Liberta con salita fino alla corona. Al ritorno arrivo all’Empire State Building e salita in cima al grattacielo.

5° giorno: giornata all’insegna del World Trade Center. Visita al Memoriale dell’11 Settembre e all’Oculus, la stazione della metro progettata dall’architetto Calatrava.

6° giorno: nella mattinata visita al MET, il Metropolitan Museum of Art. Pranzo veloce in uno dei tanti camioncini che vendono hot dog, successivamente passeggiata a Central Park, prima di spostarsi in zona Rockfeller Center, addobbata a festa con un grande albero di Natale di fronte alla famosa pista di pattinaggio. Camminata nella vicina 5th Ave e al tramonto salita in cima al Top Of The Rock. Serata all’insegna dei festeggiamenti di capodanno in zona Brooklyn Bridge Park.

7° giorno: la giornata inizia con una camminata in zona Chelsea e pranzo a Chelsea Market. Successivamente visita dell’edificio Vessel dall’esterno e al tramonto battello con la Cirle Line. In serata camminata a Times Square, prima di raggiungere Harlem in metro per assistere ad un evento Jazz in uno dei tanti locali.

8° giorno: ultimo giorno all’insegna di Brooklyn con passeggiata a Prospect Park e successivamente attraversamento a piedi del ponte di Brooklyn.

9° giorno: volo con Delta da New York a Exuma, con scalo ad Atlanta.

10°- 11° giorno: relax nelle spiagge di Exuma (Tropic of Cancer Beach, Cocoplum, Hoopers Bay).

12° giorno: tour negli Exuma Cays con Aquaquest.

13° giorno: spiagge di Exuma (Cocoplum),

14° giorno: giornata a Stocking Island con taxi boat.

15° giorno: volo Delta da Exuma a Londra con scalo ad Atlanta.

16° giorno: volo Londra-Roma.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Spostamenti: a Boston e New York la metro è molto efficiente e conviene fare la card per 1 o più giorni. Per quanto riguarda gli spostamenti in taxi invece è consigliabile utilizzare Uber e Lyft.

A NY è da fare assolutamente il Citypass per visitare le attrazioni principali. La salita all’interno della Statua della Libertà invece non è compresa in alcun pass e va prenotata con molto anticipo acquistando i biglietti online.

A Exuma è indispensabile noleggiare l’auto. Data la poca disponibilità muoversi con molto anticipo.

Soggiorno: abbiamo prenotato con Airbnb gli alloggi per NY ed Exuma. Per quanto riguarda la prima consiglio il soggiorno in zona Brooklyn, più tranquilla di Manhattan e collegata benissimo con la metro. Per Exuma è consigliabile rimanere nei pressi di George Town.

Periodo natalizio: i turisti sono tantissimi, per cui si fanno file anche molto lunghe per accedere alle varie attrazioni, anche se in possesso del City pass che solitamente fa evitare buona parte della coda. Se volete poca fila dovete andare molto presto.

Serata di Capodanno: per quanto riguarda la serata di capodanno conviene organizzarsi in anticipo altrimenti si può rimanere un pò delusi. Ci siamo fermati a Brooklyn nei pressi del ponte, così come tante altre persone, sperando di avere una visione panoramica dei fuochi d’artificio su Manhattan, ma purtroppo sono assolutamente vietati e siamo rimasti un pò delusi.

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?