Capodanno a Parigi - la Ville Lumière

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email

Descrizione itinerario

1° giorno: partenza da Roma e arrivo a Parigi. Sistemazione in hotel in centro.

2° giorno: passeggiata lungo il viale Champs-Elysées tutto addobbato e pieno di luci natalizie, il più famoso viale parigino con cinema, ristoranti e negozi di lusso e arrivo all’Arco di Trionfo. Pranzo veloce e andando verso il Trocadero, un’area monumentale, ci si trova di fronte alla Torre Eiffel, simbolo di Parigi. Ci mettiamo in fila per l’ascensore che ci porterà fino in cima alla Torre Eiffel e il panorama è veramente mozzafiato. Poco distante arriviamo al museo D’Orsay che ospita i più grandi capolavori dell’impressionismo, la struttura che occupa è un ex stazione ferroviaria.

3° giorno: la mattina visita al museo del Louvre, da non perdere la Gioconda di Leonardo Da Vinci e nel pomeriggio direzione verso la cattedrale di Notre-Dame ubicata nella parte orientale dell’Ile de la Cité che si trova sulla Senna. La salita sulle torri è una delle cose più belle da fare.

4° giorno: Giornata interamente dedicata al quartiere “dei pittori” Montmartre. Fermata alla metro Anvers e prendendo la via Steinkerque si arriva alla basilica del Sacro Cuore. Vicino alla basilica c’è Place du Tertre dove ci sono pittori, disegnatori, piccoli negozi e ristoranti. Un quartiere tutto da scoprire! La sera camminata nel quartiere “a luci rosse” di Pigalle e entrata al Moulin Rouge per spettacolo serale con champagne. Sensazionale cabaret parigino con esibizioni ricche di piume, strass e lustrini.

5° giorno: Parigi è anche shopping quindi direzione Galleria Lafayette, un grande centro commerciale, lo stabile che lo ospita un palazzo in stile art nouveau e l’effetto è incredibile soprattutto per lo scintillante albero di Natale al centro. Tutto il giorno lo dedichiamo agli acquisti e per i souvenir è bene ritornare lungo il viale Champs-Elysées dove ci sono tantissime casette di legno allestite proprio per il periodo natalizio. La sera è il momento di festeggiare il nuovo anno e abbiamo prenotato la cena nel ristorante 58 Tour Eiffel, ristorante situato al primo piano della Torre Eiffel. Abbiamo scelto un tavolo vicino alla vetrata.. una vista unica! Finito di cenare siamo scesi ai piedi della Torre Eiffel e abbiamo festeggiamo con migliaia di persone l’arrivo del nuovo anno!

6° giorno: partenza per l’aeroporto e arrivo in Italia.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Consigli sul cibo: mangiare i Macarons che si trovano in un’ampia varietà di sapori, assaggiare il foie gras e le escargot alla Bourgbuignonne. Da non perdere anche l’éclair, il golosissimo dolcetto di pasta choux francese.

Prenotazione con anticipo per: salita alla Torre Eiffel, tutti i musei, spettacolo al Moulin Rouge e cena al ristorante 58 Tour Eiffel.

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

Camargue

Itinerario di viaggio in Camargue, un luogo stupendo tra natura, animali che corrono liberi, splendide saline rosa ed eleganti fenicotteri.

Leggi Tutto »

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?