Costa Rica, pura vida!

Descrizione itinerario

1° giorno: volo Milano-San José. Veloce visita della città.

2° giorno: San José – Cahuita (costa est, Mar dei Caraibi). Dista 4h in pullman da San Josè. Giornata in spiaggia ed esplorazione dei dintorni.

3° giorno: Cahuita. Escursione nel parco nazionale.

4° giorno: Cahuita – Puerto Viejo. In spiaggia noleggiamo un surf.

5° giorno: escursione in bici da P. Viejo fino a Manzanillo.

6° giorno: canopy tour a P. Viejo.

7° giorno: P. Viejo – Tortuguero. Bus fino a Limon e poi taxi fino a Moin. Da qui si prosegue in barca fino a Tortuguero (piccolo paesino raggiungibile solo in barca nel parco nazionale del Tortuguero).

8° giorno: Tortuguero. Escursione guidata in canoa la mattina presto per vedere gli animali, poi passeggiata nella foresta. Alla sera escursione notturna guidata per vedere le tartarughe che depongono sulla spiaggia.

9° giorno: Tortuguero – La Fortuna. Barca fino a La Pavona, da qui bus fino a La Fortuna (cambio in Carieri, Guapiles, Puerto Viejos, Muelle de San Carlos). Viaggio lungo durato tutto il giorno, arriviamo a La Fortuna la sera.

10° giorno: cascata La Fortuna. L’ingresso del parco dista circa 5km dal paese. Raggiungibile in taxi.

11° giorno: escursione sul vulcano Cherro Chato. Il sentiero per salire sul vulcano è abbastanza difficile e la seconda parte è veramente ripida, ma molto bello! Una volta arrivati in cima si può scendere nel cratere e fare il bagno nel lago.

12° giorno: La Fortuna – Brasilito (costa ovest, Oceano Pacifico). Viaggio lungo, con cambio in Tilaran, Canas, Liberia, Huacas. Passeggiata in spiaggia (Playa Brasilito) vicino all’ostello.

13° giorno: Brasilito (Playa Conchal). Bellissima spiaggia, acqua limpida, molto bello fare snorkeling: tanti pesci colorati, mante e pesci palla vicino alla riva!

14° giorno: Brasilito (Playa Flamingo), raggiungibile a piedi da playa Brasilito.

15° giorno: Brasilito – Playa samara. Cambio bus a St. Cruz e Nicoya. Spiaggia molto bella.

16° giorno: Playa Carrillo. Raggiungibile a piedi da Playa Samara.

17° giorno: surf a Playa Samara. Noleggiamo una macchina fino a fine viaggio per visitare meglio (e più velocemente) la costa.

18° giorno: Playa Samara – Montezuma.

19° giorno: escursione alle cascate di Montezuma. Molto belle! Si può fare il bagno. Dei ragazzi del luogo si tuffano da punti altissimi!

20° giorno: Montezuma – Paquera. Breve tappa a Tambor.

21° giorno: escursione a Isla Tortuga. Poi in macchina siamo andati a vedere delle spiagge nei dintorni.

22° giorno: Paquera – Puntarenas (in barca) – Uvita. Breve tappa in una spiaggia vicino al parco nazionale Manuel Antonio.

23° giorno: Uvita – Puerto Jimenez.

24° giorno: P. Jimenez. Visita alla spiaggia di Capo Matapalo.

25° giorno: P. Jimenez, visita alle spiagge nei dintorni.

26° giorno: P. Jimenez – Domenical.

27° giorno: Domenical – Playa Manta – Tarcoles (ponte da cui si vedono i coccodrilli) – San José.

28° giorno: volo di ritorno San José – Milano.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Durante il periodo delle piogge il Mar dei Caraibi non è esattamente come ce lo si immagina! A causa della pioggia il mare può essere mosso e torbido.
Il mare e le spiagge più belle si trovano sulla costa pacifica. Questo però dipende anche dalla stagione.

Rispetto agli altri paesi del centro e sud America, il Costa Rica è più costoso.

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

Cenotes

Yucatan breve

Un breve viaggio nella penisola dello Yucatan in Messico. Qui la natura selvaggia, le antiche rovine e la cultura Maya la fanno da padrone.

Leggi Tutto »
Vinales

Cuba on the road

Viaggio on the road alla scoperta di Cuba con macchina a noleggio, sostando nelle località più rinomate e soggiornando in case particulares.

Leggi Tutto »

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?