Dal Monte Bromo al mare di Lembongan

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email

Descrizione itinerario

1° giorno: volo da Venezia in direzione Surabaya, sarà solo una notte di passaggio per dirigerci il giorno seguente a Probolingo.

2° giorno: treno da Surabaya a Probolingo per poi dirigerci a Cemoro Lawang, la base per visitare il Monte Bromo. Piccolo giro di perlustrazione del paese e poi a letto presto che ci aspetta un’alba da ammirare.

3° giorno: sveglia presto per il trekking verso il Monte Bromo in attesa della luce di un nuovo giorno e poi via con un nuovo lungo treno in direzione Yogyakarta.

4° giorno: visita della città, tra negozi e mercati per poi andare verso il tramonto in visita del Tempio Indù Prambanan, facilmente raggiungibile con un bus.

5° giorno: sveglia presto per la visita al tempio Buddista Borobudur (patrimonio Unesco) e poi volo per direzione Bali.

6° giorno: visita di Ubud, il suo centro e le sue risaie.

7° giorno: partenza in direzione villaggio di Batubulan per vedere una danza tipica balinese che si chiama la danza barong. Poi visita della fabbrica del batik, Goa Gajah (grotta dell’elefante) a Bedulu e infine le risaie di Tegalalang.

8° giorno: corso di cucina con annessa visita ad un mercato locale.

9° giorno: si parte sempre presto per la vista alle risaie di Jatiluwih (patrimonio Unesco), si prosegue al villaggio di Munduk con la sua cascata in mezzo alla giungla e poi per Bedugul per visitare il suo bellissimo tempio che si trova in mezzo all’acqua. Tramonto finale al Tempio di Tana Lot.

10°-15° giorno: traghetto per un po’ di giorni di relax per le isole di Lembongan.

16° giorno: ritorno a Bali ed esattamente a Sanur, per la nostra ultima notte.

17° giorno: volo da Denpasar e rientro a Venezia.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Vivere appieno l’avventura, godersi ogni momento e parlare con la gente del posto. Non dimenticherete mai i loro sorrisi, e non vedrete l’ora di tornare.
Bali soprattutto rimarrà nel cuore per la loro semplicità e genuità. Provate tutti i loro piatti tipici che sono straordinari. Vivete l’attimo.

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?