Islanda in 2.800 km

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email

Descrizione itinerario

1° giorno: viaggio Italia-Islanda. Nel tempo restante visita di Reykjavik.

2° giorno: penisola di Snæfellsnes – pernotto a Budaurdalur.
(canyon, ghiacciaio Snæfellsjokull, Dritvik e Djupalonssandur, Kirkjufell, isola Sugandisey)

3° giorno: penisola Vatnses – pernotto Akureyri.
(Illugastadir Seal watching, Hvitserkur, Kolugljufur canyon, Glumbær, Reykjafoss, Hofsos, Siglufjördur)

4° giorno: escursione balene a Husavik, Asbyrgi, Vesturdalur, Dettifoss.

5° giorno: Godafoss, Hverir, Hverfjall, Krafla, Terme.

6° giorno: fiordi orientali (Seydisfjördur, Hengifoss, spiaggia nera, Djupivogur, Egilsstadir).

7° giorno: Stafafell Nature Park, Jokursalon (escursione con gommone e diamond beach), Fjallsarlon, Skaftafell -Svartifoss.

8° giorno: Skogafoss, Seljalandsfoss, Gullfoss e Geysir.

9° giorno: Selfoss, Thingvellir, Blue lagoon. Cena e pernottamento a Reykjavik.

10° giorno: visita Reykjavik e viaggio di ritorno in Italia.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

L’Islanda è per gli amanti della natura e della bellezza, quella semplice e pura. È la terra dei mille colori e dai paesaggi variegati. Ricordo quanto rapidamente cambiassero che quasi sembrava di aver percorso km e km, mentre a volte bastava solo girare lo sguardo. Il silenzio regna sovrano, gli spazi sono immensi, alcuni villaggi talmente piccoli che ti chiedi come sia possibile per loro vivere così isolati, gli animali lasciati liberi nei prati: sapete che ci sono più pecore che persone?
È un paese che ti rapisce, che sa emozionare, che regala momenti indimenticabili.
Inutile dire che vi fermerete a fare foto ovunque e in ogni dove (o forse io ero accompagnata da gente matta per la fotografia).
Tranquilli che oltre a camminare, guidare, perdersi, si mangia (anche bene) e si beve, si esce pure in tutto ciò, ma non la immaginate come una vacanza, perché è un viaggio!

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

Cavalli islandesi

Islanda sud ovest

Breve viaggio nel sud ovest dell’Islanda, nella terra del ghiaccio e del fuoco: Reykjavík, i Geyser, la cascata Skogafoss e la Blue Lagoon.

Leggi Tutto »
Islanda

Islanda selvaggia

Islanda: immersi nella natura più selvaggia ed estrema, dove si comprende come Madre Natura non abbia bisogno dell’uomo per prosperare.

Leggi Tutto »

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?