Islanda, terra del ghiaccio e del fuoco

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email

Descrizione itinerario

1° giorno: partenza dall’aeroporto di Napoli Capodichino, con scalo ad Amsterdam e successivamente ad Oslo Gardemoen, fino ad arrivare all’aeroporto di Reykjavík Keflavik. Ritiro auto a noleggio in aeroporto e trasferimento a Reykjavík per il pernottamento.

2° giorno: visita del parco nazionale di Thingvellir e rientro in giornata con visita della capitale. In serata trasferimento presso la Blue Lagoon.

3° giorno: visita alla spiaggia di Sólheimasandur per osservare la carcassa dell’aereo caduto Dakota Dc-3, successivamente visita alla spiaggia nera di Reynisfjara, infine visita alla laguna di Jökulsarlon.

4° giorno: visita alle cascate più belle d’Islanda ovvero partendo dalla penisola di Skoga, visitiamo le cascate Skogafoss, successivamente ci dirigiamo verso la cascata di Seljalandsfoss e arriviamo infine alla cascata nascosta all’interno di un canyon: la cascata di Gljúfurárfoss.

5° giorno: visita ai geyser di Geysir e successivamente ci dirigiamo verso le magnifiche cascate Gullfossvegur, definite come la cascate d’oro.

6° giorno: volo di ritorno per l’Italia.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

Cavalli islandesi

Islanda sud ovest

Breve viaggio nel sud ovest dell’Islanda, nella terra del ghiaccio e del fuoco: Reykjavík, i Geyser, la cascata Skogafoss e la Blue Lagoon.

Leggi Tutto »
Islanda

Islanda selvaggia

Islanda: immersi nella natura più selvaggia ed estrema, dove si comprende come Madre Natura non abbia bisogno dell’uomo per prosperare.

Leggi Tutto »

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?