La laguna di Marano e Grado

Descrizione itinerario

1° giorno: arrivo a Lignano Sabbiadoro e pranzo. Passeggiata per la via centrale, veduta del panorama dal Faro, visita della chiesetta di Santa Maria del Mare e camminata rilassante sul lungomare. In serata arrivo in Hotel e cena.

2° giorno: riserva Valle Canal Novo, Marano, laguna e foci dello Stella.
Partenza dall’hotel e arrivo a Marano Lagunare, visita della Riserva Valle Canal Novo che è proprio a due passi dal centro cittadino. Questo pezzetto di laguna interna è un punto privilegiato per l’osservazione degli uccelli e della fauna della laguna. La passeggiata dura un paio di ore e una volta terminata dirigetevi, a piedi, in centro paese attraversando piazzette pittoresche e la via principale. Arrivati nella piazza centrale potete ammirare la Torre Millenaria e pranzare in uno dei tanti ristorantini.
Dopo il pasto dirigetevi all’imbarcadero vicino al vecchio mercato del pesce e salite su una delle tante barchine che permettono di visitare la laguna e le foci del fiume Stella con i casoni dei pescatori. I Casoni sono antiche costruzioni palafitticole che fungevano da capanno per la pesca. A Marano ce ne sono solo 48 e si tramandano di generazione in generazione.
Ritorno in hotel e cena.

3° giorno: Bilancia di Bepi, Palmanova.
Prendetevi la mattinata comoda e partite direttamente con direzione Bilancia di Bepi dove pranzerete. La bilancia è un antico strumento di pesca, una grande rete che viene calata nel fiume e sollevata circa ogni 15 minuti raccogliendo il pescato sul fondo. Oggi questa struttura a palafitta è gestita da Daniele, il nipote di Bepi, che cucina quello che pesca. E’ un posto da non perdere. Dopo pranzo direzione Palmanova, il borgo a forma di stella!
Rientro in hotel e cena.

4° giorno: Grado e Aquileia.
Partenza dall’hotel direzione Grado, visita della città e del Santuario della Barbana. Pranzate in città e poi riprendete la macchina direzione Aquileia, il sito patrimonio Unesco più importante del nord Italia. Visitate la basilica, il battistero, il porto fluviale, la strada romana, il museo archeologico, il sepolcreto e la Domus.
Rientro in hotel e cena

5° giorno: rientro a casa in auto.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Attrazioni:
– Aquileia: il biglietto cumulativo è conveniente, con 8 euro visitate tutto e ne vale la pena.
– Marano Lagunare, riserva Valle Canal Novo: 2 euro

Hotel:
– Marina Azzurra Resort: casetta galleggiante

Ristoranti:
– Da Roberta (Latisana)
– La Granseola (Lignano Pineta)
– Bilancia di Bepi (Palazzolo dello Stella)
– Trattoria Barcaneta (Marano Lagunare)
– Al Doge (Grado)

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

Valle dei templi, Agrigento

Sicilia in autunno

Dieci giorni in Sicilia toccando le principali città e utilizzando mezzi pubblici: Palermo, Cefalù, Agrigento, Catania, Siracusa.

Leggi Tutto »

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?