Relax in Maremma

Descrizione itinerario

1° giorno: partenza da Milano in auto e arrivo in tarda mattinata in Toscana, precisamente nella frazione di Vetulonia, antica città Etrusca. Soggiorniamo in un casale prenotato su Airbnb con piscina privata immersa nel verde, tra le colline toscane. Avendo la piscina decidiamo di passare qui il resto della giornata, lontano dal caos e accompagnati dal suono dei grilli e delle cicale.

2° giorno: passiamo la giornata presso la spiaggia delle Rocchette, situata tra Castiglione della Pescaia e Punta Ala. L’acqua è pulitissima, anche se il lungomare è molto affollato.
Nel pomeriggio torniamo presso la nostra abitazione e ci rilassiamo in piscina, prima di prepararci per andare ad ammirare il tramonto a Punta Ala. Dopo aver passeggiato lungo il porto, tra yacht e barche a vela, ci fermiamo a cena presso il Bar/Ristorante Bamboo.

3° giorno: è lunedì, ci svegliamo presto e ci dirigiamo verso Cala Violina. L’idea iniziale era di arrivarci con un gommone, ma tutti i noleggi contattati non avevano disponibilità, per cui prendiamo l’auto. Si accede lasciando la macchina presso un parcheggio con un numero limitato di posti che apre alle ore 8. Noi siamo li verso le 7.30 e abbiamo davanti a noi una trentina di auto. Paghiamo 10€ il posteggio e dopo aver parcheggiato ci incamminiamo per la strada sterrata che con una mezz’ora circa porta a Cala Violina.
Nonostante arriviamo molto presto la spiaggia è già parecchio affollata. Ne vale comunque la pena perchè il mare così come l’ambiente circostante sono bellissimi.

4° giorno: dedichiamo la mattina al lungomare di Punta Ala, precisamente presso la spiaggia Casetta Civinini. Questa non ci ha entusiasmato perchè troviamo molta poseidonia sulla riva, forse a causa di precedenti mareggiate.
Nel pomeriggio torniamo a casa e ci rilassiamo in piscina.
In serata, prima del tramonto, raggiungiamo Castiglione della Pescaia per fare un giro a piedi nel grazioso centro storico.
Dopodichè raggiungiamo la frazione di Tirli, dove ceniamo presso il ristorante Il Cacciatore.

5° giorno: passiamo la mattinata facendo una visita presso la cantina Le Mortelle di Antinori per completare con una degustazione con vista sui vigneti.
Nel pomeriggio ripartiamo con l’auto in direzione Milano.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Attenzione alle strade di campagna, soprattutto col buio, essendo la zona popolata da molti cinghiali.

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

saline Marsala

Sicilia occidentale

10 giorni in Sicilia con partenza e arrivo a Palermo, passando per Agrigento, Marsala, Trapani e le isole Egadi (Favignana e Levanzo).

Leggi Tutto »

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?