Sri Lanka, la lacrima dell'India

Descrizione itinerario

Giorno 1: volo Milano – Doha

Giorno 2: volo Doha – Colombo.
Cambio soldi in aeroporto e trasferimento a Galle con bus. Pernotto a Galle in zona fort.

Giorno 3: visita di Galle: sito UNESCO, fortezza olandese e bastioni. Procediamo poi lungo la costa in direzione Tissamaharama. In base al meteo e al tempo a disposizione potete pensare di fare una sosta alla spiaggia di Mirissa, a Dondra (punto piu’ a Sud dell’isola), a Matara e il suo tempio o alla spiaggia di Tangalle.
Visita al tempio Kataragama per la puja delle 18:30 e sistemazione in hotel.

Giorno 4: da Tissamaharama a Buduruwagala: 7 statue di un antico tempio buddhista scolpite nella roccia. Visita alle Cascate di Rawana Ella e al Dowa Temple (tempio buddhista) prima di metterci a bordo di un treno panoramico in terza classe da Bandarawela a Nanu Oya.
Arrivo nel tardo pomeriggio a Nuwara Eliya, check-in in hotel e visita del paese.

Giorno 5: iniziamo la giornata con la visita alla fabbrica di the nel tea district di Pusselawa. Proseguiamo con il Royal Botanical Gardens a Peradeniya e raggiungiamo Kandy dove trascorriamo la notte. Visita al tempio della reliquia del dente di Buddha e vista panoramica dall’alto. In serata partecipiamo a uno spettacolo di danze folkloristiche.

Giorno 6: da Kandy ci spostiamo a Matale per una visita all’herbal and spice Garden e poi a Dambulla (tempio buddhista in una grotta e dipinti del 18mo secolo). Nel pomeriggio facciamo un safari al Minneriya National Park dove avvistiamo tanti elefanti. Arrivo in serata a Polonnaruwa e check-in in hotel.

Giorno 7: visita di Polonnaruwa, la capitale medievale dello Sri Lanka. Sulla strada per Anuradhapura visita ad Aukkana, statua del Buddha eretto alta 13 metri scolpita nel granito e risalente al V secolo. Arrivo a Anuradhapura e check-in in hotel.

Giorno 8: giro di Anuradhapura, la prima capitale dello Sri Lanka e principale centro religioso per circa 1500 anni. Visita di Mihintale, collina sacra buddhista a tre livelli. Arrivo a Trincomalee dove trascorriamo la notte.

Giorni 9 e 10: Trincomalee. Dedichiamo questi giorni al relax e li trascorriamo tra la spiaggia e la piscina dell’hotel.

Giorno 11: partenza da Trincomalee ore 6:30 del mattino per la visita di Sigiriya, palazzo fortificato con affreschi sulla sommità di una roccia di quasi 200 metri. Nel tardo pomeriggio arrivo all’aeroporto di Colombo per la ripartenza, facendo di nuovo scalo a Doha.

Giorno 12: Doha – Milano

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Portate con voi dei calzini vecchi da buttare dopo la visita ai templi e un repellente per insetti. Molto utile anche un sacco lenzuolo.
Consultate il vostro medico per i vaccini necessari, io avevo fatto quello contro il tifo.

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

Burj Khalifa in notturna

8 giorni a Dubai

Una settimana nel lusso sfrenato di Dubai in occasione dell’Expo, tra grattacieli, enormi centri commerciali, mercati e bellissime spiagge.

Leggi Tutto »

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?