Stoccolma in autunno

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email

Descrizione itinerario

1° giorno: volo diretto con compagnia SAS da Milano Linate all’aeroporto Arlanda di Stoccolma. Da qui arriviamo con un comodo treno alla stazione centrale.
A piedi raggiungiamo l’appartamento nel quartiere Kungsholmen prenotato tramite Airbnb.
Essendo pomeriggio inoltrato facciamo una passeggiata nel quartiere arrivando fino al Municipio cittadino (City Hall). Torniamo a casa a cena e riposiamo.

2° giorno: dopo esserci svegliati con calma e fatto colazione, raggiungiamo a piedi il quartiere di Östermalm. Dopo aver percorso la bellissima via Strandvägen, arriviamo nell’isola di Djurgården, dominata dal suo immenso parco nazionale.
E’ il periodo del foliage, quindi camminando tra le sue numerosissime stradine ammiriamo le distese di erba ricoperte dalle foglie ingiallite degli alberi.
Dopo aver camminato per ore, prima di tornare a casa arriviamo nei pressi del Vasa Museum, dove al calar del buio si può godere di una vista fantastica su tutto il centro città illuminato.

3° giorno: dedichiamo la giornata alla visita dell’arcipelago di Stoccolma, caratterizzato da una miriade di isole sparse nel Mar Baltico.
Acquistiamo online un biglietto da Strandvägen a Sandhamn (compagnia Stromma, battello Cinderella II), con partenza alle ore 10, al costo di 30€ a/r.
Il battello impiega circa 2h per arrivare a Sandhamm e lungo il tragitto ferma in alcune delle isole più importanti. L’imbarcazione attraversa l’arcipelago passando tra i numerosi isolotti, caratterizzati tutti da tanto verde e casette colorate affacciate sul mare.
Una volta arrivati a Sandham facciamo una passeggiata tra le tante casette di pescatori e pranziamo in uno dei pochi bar presenti.
Alle ore 14 ripartiamo per tornare in centro città.
Scesi dal battello, ci dirigiamo a piedi in zona Gamla Stan, passando prima davanti al Palazzo Reale. Questa zona è caratterizzata da stradine piene di negozi di souvenir. Da non perdere la bellissima piazza Stortorget, con le sue case tipiche colorate.

4° giorno: la mattinata la trascorriamo nel quartiere Norrmalm, famoso per le vie dello shopping. Nel pomeriggio torniamo in zona Kungsholmen, attraversiamo a piedi il West Brigde (Västerbron) e raggiungiamo l’isola Södermalm.
Qui è da percorrere assolutamente Söder Mälarstrand, una strada lungo il fiume dove sono ormeggiate molte imbarcazioni utilizzate come bar, ristoranti e addirittura hotel.
All’avvicinarsi del tramonto saliamo nel punto più panoramico dell’isola e di Stoccolma, Skinnarviksberget. Da qui si ha vista unica su tutta la città.

5° giorno: partiamo in prima mattina con il treno in direzione Sigtuna, una delle cittadine più antiche della Svezia, affacciata sul lago Mälaren. Qui il tempo sembra si sia fermato.
Pranziamo in un ottimo ristorante vista lago e nel primo pomeriggio torniamo a Stoccolma.
In serata prendiamo il volo SAS che ci riporta a Milano Linate.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Vivete Stoccolma girando a piedi il più possibile. Ogni angolo della città ha qualcosa di caratteristico.

Da non perdere il tour in barca nell’arcipelago. Oltre alla bellezza delle isolette si respira un’aria di assoluta pace e tranquillità.

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?