Thailandia da nord a sud

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email

Descrizione itinerario

1° giorno: partenza da Milano Malpensa in tarda serata con volo Emirates, direzione Dubai.

2° giorno: arrivo in mattinata a Dubai, scalo di poche ore e volo Emirates per Bangkok. Arrivo all’aeroporto di Bangkok Suvarnabhumi in serata. Prendiamo un taxi per raggiungere Asoke Residence Sukhumvit, dove pernotteremo per due notti.

3° giorno: usciamo alla scoperta di Bangkok e con un tuk tuk raggiungiamo il magnifico Palazzo Reale. Visitiamo in giornata altri templi, tra cui il Wat Pho (dove si trova uno dei più grandi Buddha sdraiati di tutta la Thailandia) e il Wat Arun. Attraversiamo il fiume Chao Phraya e visitiamo lo splendido Wat Arun. Di sera saliamo in cima alla Lebua Tower, uno dei più famosi skybar di Bangkok.

4° giorno: ci spostiamo con un tuk tuk al bus terminal di Mo Chit. Qui prendiamo due biglietti per un minivan che ci porterà ad Ayutthaya, un sito poco a nord di Bangkok in cui si trovano moltissimi templi. Appena scesi dal minivan contrattiamo con una signora che, con il suo tuk tuk e la sua bambina di 10 anni, ci accompagna per tutta la giornata alla scoperta dei templi. Ritorniamo a Bangkok in serata.

5° giorno: colazione in albergo e la mattina presto raggiungiamo l’aeroporto Suvarnabhumi in metro, dove prendiamo un volo per Chiang Mai, al Nord della Thailandia. Ci sistemiamo al De Charme Hotel. In giornata visitiamo i templi della città, è molto piccola quindi si gira a piedi. Tramite un’agenzia che troviamo per strada prenotiamo un tour per il giorno dopo che ci porterà ancora più a Nord.

6° giorno: sveglia prestissimo la mattina. Con un minivan partiamo alla volta di Chiang Rai. A metà strada ci fermiamo ai geyser di Mae Kachan e poi proseguiamo verso il magnifico Wat Rong Khun, un tempio completamente bianco ricco di decorazioni e con un grande giardino intorno. Proseguiamo verso un villaggio nel mezzo della giungla abitato da un gruppo di donne chiamate “donne giraffa”, visto il loro collo lungo che ottengono applicando degli strani anelli sul collo sin da quando sono bambine. Proseguiamo verso l’ultima tappa della giornata, per un giro in barca sul fiume Mekong nel Golden Triangle, dove si incontrano Thailandia, Laos e Myanmar. Durante il giro in barca inizia a piovere e il cielo diventa molto scuro, rendendo l’esperienza ancora più suggestiva. Torniamo a Chiang Mai in serata.

7° giorno: altra sveglia presto, altri due voli che ci attendono. Andiamo in aeroporto e con scalo a Bangkok, raggiungiamo l’isola di Koh Samui e molliamo i bagagli al Lamai Inn sulla spiaggia di Lamai. Ci concediamo tutta la giornata al mare, visti i frenetici giorni precedenti.

8° giorno: ci muoviamo a piedi verso Sud e tra un bagno e l’altro raggiungiamo le Grandfater’s and Grandmother’s rocks, le famose rocce a forma di genitali che attirano tanti turisti.

9° giorno: giornata di relax al mare. Prenotiamo tramite l’albergo il traghetto per Koh Phangan.

10° giorno: con il traghetto raggiungiamo Koh Phangan, isola vicina a Koh Samui, con spiagge stupende. Con un tuk tuk raggiungiamo Secret Beach, stupenda spiaggia con un ristorante vista mare incredibile. Trascorriamo qui la giornata e in serata torniamo a Koh Samui con il traghetto.

11° giorno: raggiungiamo Chaweng Beach, altra spiaggia bellissima di Koh Samui e trascorriamo lì la giornata.

12° giorno: compere ai mercatini di Lamai e in serata ci prepariamo per i tre voli che ci porteranno a casa. Andiamo all’aeroporto di Koh Samui e prendiamo il volo Emiras per Bangkok in serata. A tarda notte ci imbarchiamo sul volo Emirates direzione Dubai.

13° giorno: raggiungiamo Dubai e prendiamo l’ultimo volo che ci porterà a Milano.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Hotel:
– Asoke Residence Sukhumvit (Bangkok): ottimo albergo con piscina circondata dai grattacieli della città. Vicino alla metro.
– De Charme Hotel (Chiang Mai): bellissimo albergo di lusso, a prezzi irrisori, nel centro di Chiang Mai.
– Lamai Inn (Koh Samui): ottimo albergo a bungalow sulla spiaggia di Lamai.

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?