Thailandia e Cambogia tra templi e mare

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email

Descrizione itinerario

1° giorno: partenza la sera da Milano in direzione Bangkok con volo Emirates. Scalo a Dubai.

2° giorno: arrivo a Bangkok nel pomeriggio e passeggiata in serata nel quartiere China Town.

3° giorno: partenza in prima mattina con treno dalla stazione di Hua Lamphong in direzione Aranyaprathet, al confine con la Cambogia. Arrivo con tuk tuk vicino la frontiera e attraversamento del confine a piedi, con controlli doganali. Taxi dal confine cambogiano in direzione Siem Reap, con visita nel pomeriggio di un villaggio galleggiante nel lago Tonle Sap. Ritorno in serata a Siem Reap con pernottamento.

4° giorno: visita dei templi del complesso di Angkor Wat e cena in un locale tipico cambogiano con danze Khmer.

5° giorno: mattinata dedicata ai templi di Angkor e volo nel pomeriggio da Siem Reap a Bangkok (aeroporto Suvarnhabumi). Arrivo in tarda serata a Damnoen Saduak con taxi.

6° giorno: visita al mercato galleggiante di Damnoen Saduak nel primo mattino, successivamente visita alla grotta Khao Luang Cave e spostamento in treno a Chumpon.

7° giorno: traghetto la mattina in direzione Koh Tao. Noleggio scooter e visita spiagge.

8°- 11° giorno: relax nelle spiagge paradisiache di Koh Tao e snorkeling nella bellissima barriera corallina.

12° giorno: traghetto da Koh Tao a Koh Phangan e serata all’Half Moon Party.

13°- 14° giorno: relax nelle spiagge di Koh Phangan.

15° giorno: traghetto da Koh Phangan a Koh Samui e volo in serata in direzione Bangkok con compagnia Bangkok Airways.

16° giorno: giornata a Kanchanaburi con tour delle cascate Erawan, tour in un campo per il salvataggio degli elefanti e visita della death railway.

17° giorno: visita di Bangkok e dei monumenti con aperitivo allo Sky Bar del Lebua Hotel.

18° giorno: visita di Bangkok e aperitivo al Vertigo Rooftop and Moon Bar. In tarda serata arrivo in aeroporto.

19° giorno: partenza di prima mattina con volo Emirates e arrivo a Milano con scalo a Dubai.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

A Siem Reap abbiamo utilizzato un’agenzia locale, dove per circa 70$ a testa (tre persone in tutto) ci ha organizzato il passaggio della frontiera con la Thailandia, ci ha portato a Siem Reap e in tutti i siti archeologici della zona. Consiglio di organizzarvi in anticipo contattando un’agenzia locale in quanto è molto facile incorrere in truffe.

Alloggi:
– 2W Bed & Breakfast Bangkok (Bangkok)
– Villa sweet central Angkor (Siem Reap)
– Baan Klong Resort (Damnoen Saduak)
– Euro Boutique Hotel (Chumphon)
– Asia Resort Koh Tao (Koh Tao)
– Phangan Arena Villas (Koh Phangan)
– D Varee Xpress Pula Silom (Bangkok)

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?