Trekking in Val Tartano e Val di Mello

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email

Descrizione itinerario

1° giorno: Val Tartano, ponte nel cielo e “sentiero dei 5 ponti”
Raggiungiamo in auto Campo Tartano (SO), località di partenza del nostro trekking, e parcheggiamo in uno dei tanti parcheggi disponibili. Da qui seguiamo le indicazioni per il “ponte nel cielo”, uno tra i ponti tibetani più alti d’Europa nonché punto di inizio del cosiddetto “sentiero dei ponti”. Sospeso a 140 m di altezza e lungo 234, il ponte permette di godere di un panorama mozzafiato: una volta percorso, arriviamo alla località Frasnino (1063 m s.l.m.) e troviamo un piccolo chiosco dove poterci godere un bell’aperitivo prima di partire per il nostro trekking. Il sentiero dei ponti, adatto a tutti e con una lunghezza di circa 9 km e un dislivello di circa 450 m, è così chiamato perché attraversa i 5 ponti della Val Tartano (ponte nel cielo, ponte della Pescia, ponte della Corna, ponte di Vicima e ponte dil Sirti), ognuno con una sua storia tutta da scoprire. Il percorso è ben indicato dai segnavia bianchi e rossi e non richiede particolari accortezze (ovviamente sono consigliate scarpe da trekking e abbigliamento adeguato), se non per il terzo ponte che è sospeso e ancorato da corde in acciaio. Ci permetterà in 2.30/3h circa di camminare tra pascoli, piccole contrade ancora abitate e spettacolari boschi con baite e ruderi per poi tornare al nostro punto di partenza. Completato il trekking, raggiungiamo il nostro alloggio per una doccia, un po’ di relax, una bella cena rifocillante e il meritato riposo notturno.

2° giorno: Val di Mello, la Yosemite Valley d’Italia
Dopo una bella colazione raggiungiamo la Val di Mello, conosciuta anche come la Yosemite italiana per le sue rocce granitiche, acque cristalline e boschi meravigliosi. E’ situata a circa un’oretta di strada dalla Val Tartano. Si tratta di una riserva naturale e, pertanto, protetta: l’ingresso ai veicoli è infatti limitato a 40 al giorno (potete acquistare un pass giornaliero al costo di 10€ presso l’Infopoint turistico) oppure, come noi, parcheggiare l’auto al centro sportivo di S.Martino o ancora in uno dei vari parcheggi disponibili e ben segnalati. Da qui, dopo una piacevole passeggiata di circa 40 minuti sempre con lo scorrere pacifico del torrente Mello (da cui la valle prende il nome) al nostro fianco, raggiungiamo il meraviglioso e cristallino laghetto del Qualido, che riflette il verde circostante dei boschi. Non possiamo fare a meno di fermarci per scattare qualche foto al paesaggio mozzafiato. Raggiungiamo poi il cosiddetto Bidet della Contessa, altro bellissimo specchio d’acqua e poi il primo e più ampio nucleo di baite dove è facile vedere arrampicatori in cordata sulle falesie. Continuando a camminare raggiungiamo un primo spiazzo, in località Rasica, in cui poterci rilassare, prendere il sole, pranzare al sacco o consumare quanto acquistato nell’omonimo rifugio; decidiamo di continuare per raggiungere uno dei luoghi più belli della Valle, l’Alpe Pioda: il sentiero continua tutto nel fitto bosco di abeti (ideale se, come noi, lo percorrete in una giornata calda d’estate) e, in circa 1 ora, raggiungiamo la bellissima conca prativa dell’Alpe, anch’essa con una spettacolare pozza cristallina e mozzafiato. Dopo aver consumato il nostro pranzo al sacco, aver scattato qualche foto ed esserci riposati, ripercorriamo la stessa via dell’andata fino alla Rasica, poi prendiamo il sentiero alternativo che si trova alla sinistra del fiume e torniamo alla macchina.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

I sabati, le domeniche e tutti i giorni di agosto, il biglietto per il ponte del cielo va acquistato obbligatoriamente online.

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

saline Marsala

Sicilia occidentale

10 giorni in Sicilia con partenza e arrivo a Palermo, passando per Agrigento, Marsala, Trapani e le isole Egadi (Favignana e Levanzo).

Leggi Tutto »

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?