Un sogno chiamato Polinesia Francese

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email

Descrizione itinerario

1° giorno: partenza da Los Angeles al mattino e arrivo a Papeete in serata con compagnia aerea Air Tahiti Nui. Transfer e pernottamento in hotel.

2° giorno: partenza dall’albergo all’aeroporto con transfer dell’hotel, volo da Tahiti in mattinata per raggiungere Bora Bora. Arrivo con barca al Bora Bora Pearl Beach Resort & SPA. Ogni resort si trova su un atollo e sono forniti di piscine, idromassaggio, campi da minigolf, SPA, ristoranti e molto altro, quindi generalmente si rimane isolati sull’atollo salvo escursioni a pagamento organizzate dai resort stessi. Sistemazione nel bungalow vista laguna. Pranzo in hotel, giornata in spiaggia. Cena in uno dei 3 ristoranti dell’hotel.

3° giorno: colazione in albergo. Giornata in spiaggia con la possibilità di fare sport acquatici. Partecipazione ad uno degli eventi organizzati dall’albergo con dimostrazione della raccolta ed apertura cocchi con un campione mondiale di questa pratica e degustazione di cocco e latte di cocco. Cena in uno dei ristoranti del resort.

4° giorno: colazione in albergo. Escursione in barca con tour di tutta l’isola di Bora Bora con tappe per visitare dei punti particolari dove fare snorkeling, una zona piena di squali dove poter nuotare tranquillamente con loro e un altro punto con acqua più bassa dove si può camminare insieme alle razze ed altri pesci tropicali. Sosta in una spiaggia per pranzare con frutta tipica del posto. Rientro in albergo e cena.

5° giorno: colazione in albergo. Cambio stanza per andare a soggiornare due notti nell’overwater. Giornata al mare. Aperitivo in piscina. Cena in un ristorante dell’hotel con serata di danze polinesiane.

6° giorno: colazione in albergo. Con la barca e poi con un pulmino andiamo a visitare l’isola principale per curiosare in giro ed acquistare qualche souvenirs. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

7° giorno: colazione in albergo e partenza con la barca verso l’aeroporto. Volo per Huahine, arrivo all’albergo Le Mahana, pomeriggio in spiaggia e cena.

8° giorno: colazione in albergo, giornata in spiaggia, aperitivo e cena in albergo, pernottamento.

9° giorno: colazione in albergo, noleggio scooter e visita di tutta l’isola percorrendo la costa. Sosta per visita nella Pearl Farm dove illustrano come prendono le perle dalle ostriche ed acquisto di souvernirs. Sosta per vedere le famose anguille dagli occhi blu che nuotano in un punto di un piccolo fiume. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

10° giorno: colazione in albergo. Giornata in spiaggia con noleggio SUP e kayak. Aperitivo e cena nel ristorante dell’hotel.

11° giorno: colazione in albergo ed escursione con il motoscafo per avvistamento balene. L’escursione prevedeva fermata in alcuni punti particolari dell’isola tra cui: snorkeling tra i pesci tropicali, bagno nel mare più cristallino di Huahine, fermata in una spiaggia con raccolta cocco e altri frutti tipici da poter mangiare in barca, rientro in albergo. Pomeriggio in spiaggia, cena e pernottamento.

12° giorno: colazione in albergo, giornata in spiaggia. Aperitivo e cena in hotel con danze polinesiane organizzate da loro. Pernottamento.

13° giorno: colazione in albergo, partenza con trasfer per l’aeroporto. Volo per Tahiti e altro volo per Los Angeles.

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Il tipo di vacanza è molto rilassante, non aspettatevi locali in cui fare serata, dopo cena non c’è nulla di aperto.

I resort sono isolati, per cui a parte noleggiare attrezzatura per fare sport, occorre pagare per fare escursioni fuori dagli hotel.

La gente del posto è molto ospitale e accogliente, vi saluteranno anche se non vi conoscono.

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?