USA centro-ovest on the road

Descrizione itinerario

1° giorno: in treno dalla mia città, Feltre (BL), verso Padova, poi Milano. Da Malpensa volo serale Eurowings verso Düsseldorf.

2° giorno: sorprese, non sempre piacevoli! Il volo da Düsseldorf verso New York viene cancellato per motivi tecnici, dopo un’intera giornata passata in aeroporto. Di conseguenza perdiamo anche il volo interno verso Denver. La questione, però, si risolve in modo positivo: ci viene dato un volo di prima mattina verso Monaco di Baviera e poi un diretto su Denver. Perderemo pertanto solo qualche ora, ma potremo poi ricalibrarci sull’itinerario prestabilito.

3° giorno: volo Lufthansa da Düsseldorf a Monaco di Baviera e poi verso Denver, in Colorado. Da Denver noleggiamo un’auto e ci dirigiamo verso Edgemont in South Dakota. Stanchi, ma di nuovo sulla tabella di marcia.

4° giorno: da Edgemont verso Custer ed il Crazy Horse Memorial con la statua di Cavallo pazzo. Poi di nuovo verso il Sylvan Lake, nella Black Hills National Forest. Lungo la suggestiva Iron Mountain road raggiungiamo Keystone ed il Mt. Rushmore con il suo memoriale. La giornata si conclude con un bagno nello Sheridan Lake e l’arrivo a Rapid City.

5° giorno: da Rapid City prima tappa nell’iconica Deadwood e poi, lungo la Spearfish Canyon Highway raggiungiamo Spearfish. Da qui verso la Devils Tower, dove percorriamo l’intero sentiero che gira attorno a questo cono solitario.
Il viaggio riprende lungo le vaste pianure deserte del Wyoming, toccando le città di Gilette, Buffalo e, finale di tappa, Sheridan.

6° giorno: da Sheridan saliamo nella Big Horn National Forest e scendiamo nell’altro versante, pressoché desertico, in direzione di Greybull, dove pranziamo. Da Greybull raggiungiamo il meraviglioso Devil’s Canyon: paesaggio mozzafiato!
Il nostro itinerario prosegue poi fino a Redlodge, cittadina lungo la strada 212, una delle più suggestive in direzione Yellowstone.

7° giorno: da Redlodge percorriamo la 212 lungo paesaggi incantati delle Rocky Mountains, arrivando a circa 3400 metri di altitudine. Scesi sulla Lamar Valley entriamo nel parco Nazionale di Yellowstone. Subito ammiriamo i primi animali selvaggi: i bisonti. Ci fermiamo a Canyon Village e poi proseguiamo visitando i seguenti luoghi: il Petrified Tree, il panorama sulla Calcite Springs, la Tower Fall. Poi il magnifico Yellowstone Canyon, con la superba Lower Falls.
In serata usciamo dal parco nell’area Ovest ed andiamo a dormire a Wapiti.

8° giorno: da Wapiti una veloce capatina alla cittadina di Cody e poi di nuovo a Yellowostone: prima tappa all’Old Faithfull, il vecchio fedele. E’ talmente puntuale che possiamo programmare il nostro arrivo in tempo per ammirare questo prodigioso geyser. Il viaggio continua verso un altro luogo pazzesco: il Grand Prismatic Spring: un arcobaleno di colori. E poi verso Nord, le Mammoth Hot Springs ed il Bowling river. Tappa finale la cittadina di Gardiner, in Montana, con un cielo stellato incredibile.

9° giorno: da Gardiner riattraversiamo Yellowstone, ne usciamo dal portale Sud per entrare in un altro grande parco nazionale: il Grand Teton. Prima di arrivare al suggestivo Jenny Lake ci fermiamo al Mormon Row Historic District. Una serie di case storiche mormoni. Dal Jenny Lake, invece, traghettiamo sull’altra sponda, per camminare verso l’Inspiration point, dal quale si ha una bella vista del lago ai piedi del Grand Teton. In serata raggiungiamo la cittadina di Dubois, non prima di esserci fermati al Brooks Lake.

10° giorno: rientriamo nel Grand Teton National Park e facciamo un’escursione sino al Taggart Lake. Poi di nuovo in auto verso Jackson, di seguito entrando nell’Idaho raggiungiamo Idaho Falls e il piccolo villaggio di Arco, dove dormiremo.

11° giorno: da Arco andiamo subito al Craters of the Moon National Monument & Preserve: un incredibile scenario quasi lunare su questa antica distesa di lava. Un paesaggio davvero unico e da vedere! Dal Craters of the Moon proseguitano verso Sud, verso Twin Falls. Da segnalare il bel ponte Perrine Memorial Bridge sul Soshone river e, pochi km più ad Est, tappa alle due cascate che danno il nome alla cittadina. Poco distante, ne approfittiamo anche per un bagno. In serata tappa a Heyburn, dove dormiremo.

12° giorno: da Heybrun ci dirigiamo a Sud, verso la City of Rocks National Reserve, un incredibile gioco di rocce! E poi, entrando nello Utah, verso la capitale Salt Lake City, dove ci fermiamo per una visita. Dopo cena proseguiamo verso Park City, nota località sciistica.

13° giorno: da Park City percorriamo la strada di montagna attraverso la Uinta-Wasatch-Cache National Forest, per poi proseguire verso il Green River su lande desolate. Successivamente una sosta ad un altro meraviglioso canyon, il Red canyon, ed al vicino bacino artificiale sul Green River. Da qui si va verso Sud, direzione Vernal.

14° giorno: da Vernal andiamo al vicino Dinosaur National Monument Quarry Visitor Center, dov’è possibile ammirare i resti di dinosauro rinvenuti in zona. Poi direzione Est, rientriamo in Colorado: sosta a Steamboat Springs e poi su, verso il Trail Ridge Road Summit, ad oltre 3700 metri di altezza. Abbiamo lasciato le sorgenti del fiume Colorado alle nostre spalle. Ora si scende verso Estes Park.

15° giorno: passeggiata ad Estes Park prima di rimetterci in marcia verso Denver, dove riconsegneremo l’auto. Sosta alla Saint Catherine’s Chapel on the Rock, e poi sosta a Golden, sobborgo alle porte di Denver, dopo aver attraversato il Clear Creek canyon. In serata visita al centro di Denver.

16° giorno: da Denver voliamo su New york JFK. Da qui, verso Vienna, sempre con volo Lufthansa. Da Vienna si vola poi di nuovo su Malpensa.
Autobus, Flixbus, fino a Mestre (Venezia) e poi rientro in treno a Feltre(Bl).

Ulteriori informazioni e suggerimenti

Potrebbero interessarti anche questi itinerari:

Las Vegas

USA West Coast

Un itinerario di viaggio nel West Americano, alla scoperta della costa californiana, delle grandi città e dei parchi nazionali.

Leggi Tutto »
Statua della Libertà

New York

Sei giorni alla scoperta di New York, la Grande Mela, con una rapida puntata alla capitale Washington D.C..

Leggi Tutto »
Central Park, New York

NY, la Grande Mela

Itinerario di viaggio a New York, alla ricerca dei posti più iconici della Grande Mela: Manhattan, Queens, Ellis Island, Harlem e Brooklyn.

Leggi Tutto »

Vuoi condividere i tuoi itinerari di viaggio?

Vuoi condividere un itinerario di viaggio?